Il Tè giallo del Monte Meng, Meng Shan Huang Ya

Sul Meng Shan si producono principalmente tè verdi, il famoso Mang ding Gan Lu, la dolce rugiada ma anche un Tè giallo molto particolare e raro, il Meng Shan Huang Ya.

Il Tè giallo è una cosa strana, se non siete grandi esperti di tè verdi, difficilmente lo distinguerete in un test a occhi chiusi, ma se siete appassionati il tè giallo vi risulterà molto molto diverso da un corrispettivo verde. In cosa cambia? Da quello strano processo di ingiallimento che spesso viene spiegato male e in modo incompleto.

Di tè gialli veri non ne esistono molti, i più famosi sono lo Jun Shan Yin Zhen , prodotto sull’isola del lago Dong Ting (o molto più spesso sulle sponde del lago nelle versioni meno costose) e il nostro Meng Shan  Huang Ya. Il Tè giallo del lago Dong Ting, Hunan ha fino a tre giorni di ingiallimento e risulta più tostato e “castagnoso” ma il tè giallo del Mengshan è meno ingiallito, con un procedimento che dura circa una giornata intera.

Le gemme vengono raccolte senza le foglie.

Segue una piccola spremitura delle foglie, che vengono un pò schiacciate e cotte nel wok caldo per circa 20 minuti. Le gemme ancora calde e umide vengono avvolte, 250 grammi per volta, in pacchettini fatti con carta gialla e fatte riposare per 5 ore circa.

Dopo questo periodo si aprono i pacchetti e si ricuociono in padella le gemme per asciugarle un pò. Si esegue un secondo riposo in pacchetto di carta, questa volta per un paio di ore. La cottura finale regola l’umidità della foglia che ora è al 30%. Asciugatura e confezionamento.

Questo Meng Shan Huang Ya è un tè giallo sublime, dolce e zuccherino ma con ancora note fresche e vegetali, così diverse dai suoi fratelli verdi come il Meng ding gan lu o Zhu ye qing. Non ci sono sentori di verdure, asparagi o castagne, solamente una fresca dolcezza lievemente mielata.

Un tè raffinato, come tutti i tè della regione delle montagne sacre del Sichuan, saggio e antico ma dai sapori che rappresentano la primavera, ed un Qi molto intenso e quasi frizzante che ricorda le acque fresche di un ruscello montano. Buona degustazione!