Jasmin Jin Mai Sui

Queste piccole gemme rappresentano la versione più pregiata e lussuosa delle classiche perle di tè verde al gelsomino.

Jasmine Jin Mai Sui, spesso conosciuto come Dragon Phoenix Pearls. Si tratta di un tè verde arrotolato a forma ovale dal gusto molto delicato. Viene profumato grazie ad un processo naturale che dura diversi giorni, durante il quale le foglie rimangono a contatto con i fiori di gelsomino ripetute volte ed ogni volte i fiori vengono setacciati. Infine tutti i fiori vengono tolti a mano.

Di solito è un tè molto costoso, perché raro, ma anche a causa della scelta dei migliori fiori in piena fioritura e dell’asportazione dei fiori a mano.

 

Le gemme ovali, bellissime e con molti germogli bianchi, carnosi e lanuginosi. Il profumo di gelsomino è lieve anche nelle foglie bagnate, ma oltre al gelsomino si sentono note di orchidea, magnolia e gardenia. Il dolce profumo dei germogli però spicca fra il bouquet fiorito.

Se preparato con infusione all’Occidentale regge fino a nove minuti di infusione a 75°C.  Il liquore giallo e brillante, dai riflessi bianchi e densi quasi lattiginoso, è corposo e strutturato in bocca pur rimanendo lieve e delicatissimo. Il gelsomino risulta un compagno degno ma non invadente al tè di base che è semplicemente ottimo. E’ un tè verde ma con molte caratteristiche organolettiche di un tè bianco.

L’abbinamento perfetto? A mio avviso l’anatra laccata alla Pechinese.

Prodotto del Fujien, Primavera 2013

Per scoprire i tè profumati questo post fa per voi.

1 Commento

  • gennaio 18, 2015

    iulialampone

    Dev’essere meraviglioso!

    un caro saluto