Il mese Hanami – Matcha Speciale dell’Anno del Cavallo e sakura wagashi

A Gennaio ho comperato un matcha della Ippodo davvero speciale, il matcha dell’anno del cavallo, di raccolto autunnale e probabilmente uno dei matcha migliori che io abbia mai degustato.
Come tutti i matcha della Ippodo è di altissima qualità, una finissima polvere di giada verde brillante.

Il profumo della polvere è cremoso, dolce e fresco, l’umami si sente nel naso e scende nel palato prima ancora di gustarlo. Ricchissimo di clorofilla, infatti il periodo di ombreggiatura è stato lungo.
La nota vegetale del liquore è impercettibile, mai amaro o astringente, sentori di cioccolato bianco, burro e panna. Sapori dolci e cremosi ma poco sapido, è un umami davvero molto dolce.
Questo è un tè asolutamente sublime, perfettamente bilanciato nei sapori e nell’estetica.

maccha-nicoletta-tul

In questo delizioso sacchettino c’è un piccolo wagashi a base gelatinosa, l’esterno è una gelatina al sapore di fiori di sakura con ripieno cremoso di anko, crema di adzuki rossi.
Un wagashi elegante, il sapore del sakura è dolce, fiorito e leggermente sapido, l’abbinamento perfetto per un matcha così umami.

Buon matcha a tutti!