L'arte di bere il tè è un poema ritmato da movimenti armoniosi.

Nitobe Inazo

foglie3

Questo spazio è interamente dedicato all'arte del tè, che è la mia passione più grande. Qui troverai informazioni, lezioni sulla storia e la cultura del tè, degustazioni guidate, ricette, viaggi e potrai sognare piantagioni e sale da tè lontane.

Scopri tutti gli eventi, gli afternoon teas, le cerimonie ed i tea parties in programma oppure vieni a prendere un cream tea in villa.

Entra nel magico e raffinato mondo del tè!

Tea Party e cerimonie

Ultimi articoli dal blog

DSC05063

Raccoglitrice di germogli per un giorno

Sono arrivata a Sapa perché sapevo che c’erano le piantagioni di tè più alte del Vietnam. Sapevo anche che non essendo una meta turistica, le piantagioni erano difficili da trovare, infatti appena arrivata mi reco in tutte le agenzie viaggi…

MAO FENG- il tè dell’amore impossibile

Sono una sentimentale che ama le leggende e le favole, soprattutto se legate ad un tè ma che ci volete fare, continuerò a raccontarvele, eh sono una gran romanticona…Forse conoscerete di già il mao feng, è un tè verde che…

DSC04774

La baia di Halong

La baia di Halong vale tutta la fatica del viaggio; è un luogo meraviglioso, magico, il paesaggio più bello e surreale che io abbia mai visto. Una valle di mare e rocce che escono maestose e creano forme particolari. Solchi,…

DSC04296

HANOI – Signora d’oriente

Hanoi è la capitale del Vietnam, elegante e maestosa nei suoi templi e parchi e caotica e insopportabile nelle sue strade che pullulano di scooter e motorini rumorosi.   Il sottofondo perenne è: “mecccccccccc meeeeeeeeeeee mmmmmi poooooooooopiiiiiiiiiiiiiiiippuuuuuu”. Ho reso l’idea?…

DSC04154

BUBBLE TEA!

Da un paio d’anni sono anch’io vittima di questa bizzarra invenzione taiwanese, una sorta di cocktail a base di tè, frutta, sciroppi, o altro e le immancabili perline di tapioca. Direte voi, ma scusa cosa ci propone questa che dice…

DSC03850

Kabusencha – atavico come il mare

Basta il suo nome per farmi pensare al mare, alla salinità, alle alghe, alle coste d’inverno lambite dal vento freddo. La caratteristica salata dei tè giapponesi è chiamata sapore Umami. Umami identifica un sapore dolce e salato al contempo caratteristico…