SABARAGAMUWA – l’abbinamento perfetto!

Trovo bello ed interessante abbinare il tè al cibo, cosa assolutamente semplice ed ovvia se parliamo di tè verdi o oolong e cucina asiatica, ma la cosa diventa più complessa quando parliamo di cucina occidentale

Il Sabaragamuwa è un tè nero molto particolare di Ceylon, che cresce nell’omonima regione a circa 800 metri di altitudine, siamo quindi nella zona di pianura quella che ci da il tè più rotondo, intenso e ricco di sapori forti. Questo tè non viene prodotto in tutte le stagioni dell’anno però, è un tè di foglie e germogli, poco ossidato e dal sapore torbato e leggermente affumicato.
La sua caratteristica principale è il sapore intenso di cioccolato e tabacco.

DSC07722

Pensandoci e ripensandoci ho trovato l’abbinamento perfetto! La torta al cioccolato e Guinness, la ricetta l’ho trovata sul cavoletto di Sigrid, ho solo fatto qualche modifica al frosting. Invece del Philadelphia o usato 1 parte di formaggio spalmabile ed una parte di mascarpone e la crema di whisky al posto del whisky.

I sapori torbato, di tabacco, cioccolato e cuoio della birra, tipicamente maschili sono proprio quelli dei whisky scozzesi che io amo di più e sono anche i sapori di questo magnifico tè nero.
Dolce ma corposo ed intenso.
Ecco, l’ho trovato, l’abbinamento perfetto e ve lo consiglio!
Buon tè a tutti!