Un Tè con Yasushi (e con Sen-no-Rikyu)

Il prossimo Tè letterario in Libreria Zabarella sarà dedicato anche questa volta a Yasushi con il suo romanzo che narra gli ultimi giorni di vita del grande Sen-no-Rikyu, attraverso lo sguardo del suo fedele Honkakubo. Durante la lettura di alcuni capitoli, servirò un Tamaryokucha ed un matcha di gradazione Horai oltre a un dolce giapponese.

Come sempre i posti sono limitati ed è necessario prenotare per tempo.

Libreria Zabarella, via Zabarella 80, Padova centro, domenica 25 Settembre ore 17:00, partecipazione 15 euro.

Capolavoro letterario e opera di grande profondità spirituale: la prima edizione in italiano di questo romanzo, nell’eccellente traduzione di Gianluca Coci, ci avvince con l’artificio letterario di un manoscritto ritrovato e con un protagonista, il monaco Honkakubo, che ricorda il suo grande maestro scomparso Sen no Rikyu e la sua oscura morte, sullo sfondo delle lotte di potere nel Giappone cinquecentesco.
Sen no Rikyu (1522-1591), “sistematizzatore” della cerimonia del Tè – la cui essenza è condensata nei principi di armonia, rispetto, purezza e serenità – si legò al leader militare Hideyoshi, che tuttavia lo esiliò ordinandogli di compiere il suicidio rituale. Honkakubo dedica dunque la sua esistenza al tentativo di capire i motivi di questo sopruso e della mancata richiesta di grazia da parte del suo maestro, intrecciando la bellezza rievocativa del racconto del Tè con la meditazione e gli interrogativi sul destino, la vita e la morte.

 

morte-di-un-maestro_media