Zhang Ping Shui Xian

Vi presento un tè oolong molto raro, lo Zhang Ping Shui Xian.

Lo si trova in forma meno ossidata e floreale e in versione torrefatta e tostata. Questa di oggi è la versione fresca e le sue note aromatiche sono davvero uniche, incredibilmente floreali, ma molti diverse dal floreale di altri oolong (come Four Season taiwanese o Tieguanyin cinese ad esempio).

Io percepisco magnolia e gardenia ma soprattutto fiore di tiglio e fiore di caprifoglio bianco e giallo, una siepe estiva in piena fioritura, con sublimi e profonde note di miele di acacia e di tiglio. Nessuna astringenza o amarezza, media corporatura umami e una certa cremosità. E’ un tè davvero elegante e particolare, che regge numerose infusioni anche perché nasce in queste piccole porzioni che sembrano dei cuscini di foglie. Prodotto solo nel villaggio di Zhang Ping nel Fujian, questo Zhang Ping Shui Xian utilizza piante di Shui Xian appunto, cultivar molto comune in altre zone della regione soprattutto Wuyi. Ma questi Shui Xian hanno sapori del tutto diversi, mantengono note floreali ma declinate diversamente.

Dopo la lavorazione degli oolong, con agitazione e impastamento delle foglie, dopo la “water circulation” tipica di queste lavorazioni il tè viene pressato in piccole porzioni da circa   8-10 grammi, avvolto in carta e sigillato sotto vuoto. Per pressarlo si utilizza un antico strumento di legno, che mi ricorda gli stampi di legno delle moon cakes. Una porzione si può usare per una teiera o gaiwan piccola con tecnica gong fu, temperatura di 90 gradi e numerose infusioni di pochi secondi. Se invece preferite infusioni lunghe fra 3 e 4 minuti potete usare una porzione per una teiera da 700-1000ml. Ho preparato questo tè anche in versione fredda, miscelando in un grande bricco di vetro tutte e 6 le successive infusioni gong fu effettuate con teiera in argilla. Una volta fatte raffreddare hanno riposato in frigo. Molto rinfrescante e dolce, con incredibili retrogusti floreali e minerali.

Lo Zhang Ping Shui Xian è un tè molto raro e poco conosciuto al di fuori della contea, per questo sono molto fiera di proporvelo, dopo tante ricerche.